The school 2017-10-17T11:23:37+00:00

LA SCUOLA

The building, situated in a quiet area, is located between two residential streets. It has two entrances. The main one having a large gate where children can safely enter and leave the school. There is also a parking area at the main entrance.

A large green space welcomes the children on arrival, giving them a place to enjoy their school day.

The building is on two levels: the basement dedicated to physical and recreational activities, Science, Art and Design, and the first floor housing classrooms and administrative offices. Both floors are light filled and offer a pleasant view of the surrounding green spaces.

The classrooms are big and bright. Each classroom is equipped with the necessary facilities to enrich lessons through web researches, videos, and photos, with the use of a projector and computer. Each class has a small variety of relevant books chosen by teachers. In addition, there is a corner with carpet and cushions to be used for the Circle Time (morning welcome) and reading.

E tu, lo sapevi?

Clicca e scopri le vignette YIES!

GLI SPAZI PER I NOSTRI ALUNNI

Biblioteca

La biblioteca è uno spazio accogliente dove gli alunni sono liberi, con qualche suggerimento da parte dell’insegnante preposto, di scegliere i libri che ritengono interessanti. I libri possono essere letti in biblioteca o prestati e portati a casa. La scelta e il prestito dei libri, le letture ad alta voce, l’animazione di storie, sono tutte attività svolte abitualmente in biblioteca e diventano preziosi strumenti per conoscere e amare il libro. La biblioteca offre libri in inglese, italiano e spagnolo.

Laboratorio di arte

E’ costituito da un’area attrezzata con diversi materiali dalla carta, ai colori, al materiale riciclato (tappi, CD, stoffe, cartoni ecc.) per utilizzare diverse tecniche espressive.
I bambini si esprimono e diventano agenti attivi della propria creatività e del proprio apprendimento.
Incentivare la maturazione del gusto estetico, promuovere un primo livello di acquisizione critica dei linguaggi visivi, potenziare la creatività espressiva, aiuta gli alunni a riconoscere e comunicare le proprie emozioni, a rafforzare l’autostima oltre che ad educare all’espressione del bello.

Laboratorio di design

YIES offre uno spazio dedicato al design, inteso come cultura del progetto e veicolo per sviluppare creatività, innovazione e soluzione dei problemi attraverso lo sviluppo delle fasi progettuali di oggetti e/o progetti. Tutto questo a misura di bambino, ma con l’obiettivo di porre le basi per progetti sempre più articolati e complessi che dovranno affrontare da giovani adulti.

Laboratorio di scienze

È previsto uno spazio dedicato alle scienze. Le attività svolte nel laboratorio scientifico, attraverso il metodo della scoperta, rendono l’alunno protagonista attivo delle esperienze educative. Il laboratorio è dotato di strumenti quali microscopi, bilance, lenti, telescopio, pietre minerali e diverse attrezzature per gli esperimenti adeguati alla fascia di età e alla programmazione.

Laboratorio musicale

È previsto uno spazio dedicato alla musica adeguatamente rifornito di strumenti, quali piano elettrico, chitarre, flauti, percussioni e strumenti etnici quali maracas e bonghi. La finalità principale del laboratorio sarà quella di dare un’occasione ai bambini per sperimentare diversi modi di fare musica, familiarizzando con i suoni.

Palestra

Uno spazio ampio e luminoso dove si svolgono giochi di movimento, sport e attività motorie varie. Giocando in palestra si imparano anche le tabelline e le regole grammaticali.

Area esterna e orto/giardino

YIES dispone di un ampio spazio verde dove trascorrere gli intervalli tra le diverse attività didattiche o dove svolgere attività motorie durante la bella stagione. Si può giocare a calcio, pallavolo e basket. Si può correre o semplicemente inventarsi dei giochi. In una piccola area del giardino è stato costituito uno spazio adibito all’orticultura e giardinaggio, dove i bambini hanno la possibilità di coltivare e prendersi cura di piante, fiori e ortaggi, venendo direttamente a contatto con le molteplici fasi della vita biologica e dello scorrere delle stagioni.
La progettazione e l’organizzazione dell’orto permette ai giovani studenti di applicare in modo concreto gli studi matematici, scientifici e tecnici consolidandoli attraverso un metodo alternativo agli studi iniziati in classe.