Yies e STEM.

 

Le materie dell’area STEM (Science Technology Engineering Math) sono globalmente riconosciute come discipline trainanti nel mondo del lavoro, ma la loro importanza è fondamentale anche nel processo di sviluppo delle competenze a partire dalla scuola primaria. Non è un segreto che la predisposizione verso queste materie sorga nei primissimi anni di scuola, quando fare ginnastica mentale e divertirsi con la logica è il modo più naturale per creare la base su cui sviluppare gli studi superiori.

L’approccio integrato di Yies che unisce il metodo  italiano teorico e più astratto, all’approccio anglosassone, più  concreto e pratico, in Italiano e in Inglese, unito all’uso sapiente di strumenti tecnologici innovativi come la piattaforma Redooc, aiuta gli  studenti a sviluppare una naturale tranquillità nella pratica della matematica e nelle scienze.  La pratica dei giochi di logica,  insieme con i fondamentali del coding e, dalla Grade 3, l’utilizzo dell’ipad,  portano i bambini verso il naturale utilizzo della tecnologia. L’utilizzo di esperienze laboratoriali e, innovative,  massimizzano le potenzialità di apprendimento e stimolano la curiosità.

 

Da STEM a STEAM

Un curriculum moderno e innovativo deve certamente puntare sulle materie logiche e tecnologiche, ma non deve trascurare l’importanza delle Arti nello sviluppo educativo della scuola primaria e della secondaria di primo grado. Le materie artistiche ( Arte, Disegno, Musica, Teatro ) aiutano lo sviluppo dei talenti, della cultura, del senso estetico e del bello, l’espressione creativa e di fantasia, contribuiscono al potenziamento  delle “soft skills” e alla crescita armonica dell’individuo.